Cosa Facciamo

L'Oasi Felina: Quanti siamo e da dove veniamo!

L’Associazione si occupa di un Oasi Felina 70 gatti. l’Oasi Felina è un area di 2000 mq completamente recintata in modo tale che i gatti non escano,  1 solo gatto, Titti, riesce ad uscire. Qui vivono i gatti che facevano parte di Colonie Feline che per vari motivi sono state chiuse ( Colonia “Il Lago” composta da 18 gatti, Colonia “Porto” composta da 22 gatti, Colonia “Rosciano” composta da 22 gatti) e i gatti sfortunati che sono stati trovati per le strade feriti o che sono rimasti orfani di padrone e gatti presi per aiutare volontari di altre associazioni che non sapevano dove metterli.

Di cosa si occupa Il Graffio Onlus?

L’Associazione aiuta persone anziane che si trovano in difficoltà nella gestione delle colonie feline, e si occupa di catturare gli animali malati, feriti o da sterilizzare, per poi far decidere se riprenderli o farli portare presso l’Oasi.

Il Graffio Onlus ricovera gatti in locali liberi, garage e box prestati saltuariamente da amici, simpatizzanti o amanti degli animali. Molte volte per mancanza di spazio siamo costretti a lasciare i gatti nei locali del servizio veterinario dell’Asur,  per tutto il periodo di cura e degenza.

Le catture non sono sempre facili, soprattutto quando il gatto non si fa avvicinare, e vengono effettuate tramite trappole regalate dalla “LEGA PROANIMALE” di Roma.

I gatti di ogni colonia vengono sterilizzati per non aumentare il numero di animali randagi e tenere sotto controllo la salute di quelli presenti.

Le sterilizzazioni e il primo soccorso sono effettuate gratuitamente dal servizio veterinario dell’Asur ma il resto (medicinali, cibo di buona qualità per i malati e cibo appetibile per somministrare le medicine, lettiere e quant’altro) è tutto a carico nostro

Come sosteniamo il nostro operato?

L’ Associazione non ha convenzioni con Enti Pubblici e l’unico aiuto che ci viene dato è qualche sacco di croccantini ricevuto ogni anno dal Comune. Andiamo avanti grazie a piccole donazioni di privati, al 5 x 1000 e all’aiuto prezioso dell’AISPA. Gli amici dell’AISPA sono venuti più di una volta a verificare il nostro operato, congratulandosi con noi per l’Oasi. Facendo donazioni direttamente all’AISPA darete loro la possibilità di aiutare le associazioni di volontariato e potrete specificare a quale Associazione Volontaria devolvere la donazione.